Archivi categoria: Uncategorized

A che punto siamo? Il neoliberismo, la crisi, le regionali

Per dare una valutazione della situazione attuale bisogna sempre ricordare il contesto più generale nel quale essa si inserisce. Non bisogna dimenticare che la crisi non è un evento naturale che si limiti a fare da sfondo al presente, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Naufragio

In un tempo che fa della novità, dell’evento e della svolta le sue bandiere, il rischio principale è di perdere di vista le vere cesure nell’accadere storico che finiscono per passare inosservate, assimilate al superficialmente tumultuoso trapassare degli eventi. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Contro il metodo. OccupyPD, Barca e l’identità assente

OccupyPD è un movimento nato all’improvviso in seguito ad un fatto drammatico. La proposta di Fabrizio Barca nasce invece da una lunga riflessione e si presenta, già nel modo in cui è stata formulata (un lungo documento sulla forma-partito), come … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Tra Scilla e Cariddi: la strada stretta della sinistra

“La libertà” scriveva Adorno “non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta”. Una frase forse eccessivamente perentoria e astratta ma che riflette bene l’insoddisfazione che il dibattito attuale ispira in molte persone di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 2 commenti

Argomenti sbagliati per tesi giuste. Argomenti giusti per tesi sbagliate.

Quello che è successo è una catastrofe per la sinistra. Ma perchè è una catastrofe? Nietzsche diceva che difendere una tesi giusta con argomenti sbagliati è il modo migliore per nuocerle. E paradossalmente ora non solo avviene questo, ma anche … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 6 commenti

Esiste una questione generazionale nell’Italia di oggi?

(pubblicato su Italianieuropei online il 3/10/2011) http://www.italianieuropei.it/it/ie-online/item/2309-esiste-una-questione-generazionale-nell’italia-di-oggi?.html Pare una domanda oziosa: la longevità stessa della discussione sulla questione sembra dimostrare a sufficienza tutta la consistenza e la gravità del problema. Ma forse è proprio questa longevità che dovrebbe renderci perplessi. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento